Share |

"adidas Consortium" con United Arrows & Sons e Slam Jam per creare una nuova sneaker


25/09/2017

L’azienda giapponese United Arrows & Sons e l’italiana Slam Jam sono state costituite entrambe nel 1989. Da allora, United Arrows & Sons ha aperto 100 punti vendita in tutto il Giappone mentre Slam Jam è diventata un’istituzione europea dell’abbigliamento maschile, con negozi a Ferrara e Milano. I due retailer sono così diventati i portabandiera della moda contemporanea nei rispettivi Paesi.
In qualità di partner dello Sneaker Exchange 2017, adidas Consortium ha lanciato alle due aziende la sfida di comunicare, collaborare e scoprire un terreno comune su cui creare una versione originale di una sneaker. Un primo argomento di conversazione è stata la costruzione, e in particolare i tessuti utilizzati per realizzare calzature favolose. Insieme, United Arrows & Sons e Slam Jam presentano due scarpe sportive di lusso: una Gazelle e una Campus, create entrambe utilizzando materiali in linea con il contesto regionale e di provenienza locale. L’esecuzione è sperimentale, un’esplorazione del modo in cui i tessuti di alta qualità possono essere ripensati ottenendo come risultato sneakers straordinarie.
La Campus è la più opulenta delle due, con una tomaia completamente bianca. Il cotone 100% biologico utilizzato fa riferimento alla spugna per asciugamani giapponese di alta qualità IKEUCHI ORGANIC. Anche la sezione intorno alla caviglia e l’interno sono in spugna, che conferisce alla scarpa un aspetto logoro e arruffato ma con una nota lussuosa. In Giappone è consuetudine togliersi le scarpe prima di entrare in una casa. Con questa Campus si ha l’impressione di essere “sempre a casa”, perché è ancora più morbida delle pantofole da interno.
La spugna IKEUCHI ORGANIC viene usata anche per l’interno della Gazelle color avorio, mentre la tomaia è in Alcantara®, lussuoso materiale utilizzato per innumerevoli applicazioni. Nato nel 1972 da una joint-venture tra un’azienda giapponese e una italiana, Alcantara® rappresenta uno dei marchi più prestigiosi del Made in Italy, caratterizzato da un approccio lifestyle contemporaneo. La partnership stilistica di United Arrows & Sons con Slam Jam strizza l’occhio a una precedente collaborazione tra due aziende dei rispettivi Paesi. Vi sono altre variazioni: la linguetta originale della Gazelle è stata sostituita da una versione Samba a costine che dà vita a un ibrido ma – considerata la scelta dei materiali – funziona comunque armoniosamente.
Se materiali e colori sono sobri, i marchi sui due modelli sono ben in vista. Oltre ai dettagli logati sulle etichette della linguetta, sulla suola e sui lacci bianchi della Campus compare la scritta “United Arrows & Sons and Slam Jam”, mentre sui due lati della sua controparte color avorio è stampata la scritta “Gazelle” e “Gat-zelle” – il nome originale giapponese del modello.
Il Giappone e l’Italia si danno quindi la mano attraverso queste sneakers estremamente concettuali, sobrie, e con un’eleganza raffinata e discreta.

(riproduzione riservata)