Share |

Cambia l'assetto al vertice della Fazi


22/01/2019

A quasi 25 anni dalla fondazione della casa editrice, Elido Fazi, economista e scrittore, alle spalle una carriera di successi come editore e ideatore della Fazi Editore, dalla saga di Twilight a quella dei Cazalet, da Elizabeth Strout al “caso Stoner”, fino ad esempi più recenti come i libri di Rebecca West e Carmen Korn, ha deciso di cambiare l’assetto della società e condividere anche formalmente la gestione della sua casa editrice. 
Da quest’anno, amministratore delegato della Fazi Editore sarà il figlio Francesco, laureato in Economia e commercio all’Università La Sapienza di Roma e in forza alla Fazi dal 2013. Direttore editoriale, invece, diventa la moglie Alice Di Stefano, a sua volta laureata in Lettere all’Università La Sapienza di Roma, che lavora in casa editrice dal 2008 come responsabile della narrativa italiana. 
L’editore, che ricoprirà il ruolo di presidente della società, ha deciso che dal 2019 la Fazi abbia un consiglio di amministrazione pur mantenendo un’organizzazione a gestione familiare.

(riproduzione riservata)