Share |

Centro Computer cresce e rende operativa "Vision 2020", la strategia per guidare le aziende verso la trasformazione It


17/05/2017

Centro Computer, società di consulenza specializzata in prodotti, servizi e soluzioni It per le aziende, continua a crescere nell’erogazione di servizi Msp a valore e nell’acquisizione di clienti di medie e grandi dimensioni a portfolio, e contestualmente implementa la strategia “Vision 2020”, con importanti investimenti in strumenti e nuove risorse, per indirizzare al meglio le esigenze di business che i clienti devono affrontare e vincere, da oggi entro i prossimi tre anni.
L’evoluzione tecnologica è sempre più rapida e l’innovazione deve essere non solo seguita, ma anticipata, per riuscire a stare al passo con i tempi e non subire effetti negativi dai continui cambiamenti. Centro Computer da oltre 30 anni condivide la propria passione per la tecnologia con le aziende italiane, per offrire sempre le migliori soluzioni che possano agevolarle nell’adozione dei nuovi trend e renderle ancora più competitive sul mercato.
L’azienda ha chiuso il 2016 con soddisfazione, raggiungendo un fatturato di 36 milioni di euro, grazie all’incremento delle attività e all’ampliamento dell’offerta, che hanno consentito di allargare ulteriormente il raggio d’azione sul territorio, con progetti significativi nelle differenti aree di specializzazione. In particolare, sono cresciuti del 26% tutti i servizi gestiti offerti da Centro Computer, con una impennata nelle prestazioni legate ai Managed Service Provider, che permettono ai clienti di beneficiare della formula dei canoni operativi mensili, senza l’onere di dover acquistare postazioni e apparati, con la massima disponibilità di utilizzo, assistenza e manutenzione.
È proseguita anche l’acquisizione a portfolio delle imprese di medie e grandi dimensioni, con nomi del calibro di Decathlon, Acetum, Granarolo e Gi Group, mentre si è leggermente ridotta l’attenzione verso le aziende più piccole. Tra le nuove partnership siglate con i leader nel comparto Unified Communications, si citano Enghouse, multinazionale esperta nel comparto della Customer Experience & Interaction Management con un’ottima soluzione per i call center, e Re Mago, che assicura una soluzione per le sale riunioni. Entrambe le applicazioni si integrano perfettamente con Microsoft Skype for Business.

(riproduzione riservata)