Share |

Il Gruppo canadese Brp (12.500 dipendenti) ha acquisito Telwater, leader australiano nel settore delle imbarcazioni in alluminio, rafforzando così la gamma dei prodotti nautici


23/05/2019

Il Gruppo canadese Bpr, con sede a Valcourt nel Quebec, ha annunciato di aver acquisito l’80% delle azioni in circolazione di Telwater Pty Ltd, il maggiore produttore australiano leader di rimorchi e imbarcazioni in alluminio. Paul Phelan, attuale proprietario di Telwater e managing director, continuerà a ricoprire un ruolo di rilievo nelle attività dell’azienda e manterrà il 20% delle azioni in circolazione. 
Il quale Phelan ha tenuto a precisare: “Siamo entusiasti di iniziare questa nuova tappa del nostro viaggio unendo le forze a quelle di un leader a livello mondiale come Brp. Questa acquisizione ci consente di rafforzare la nostra crescita in Australia e nel mondo valorizzando il know how di Brp e la sua capacità di innovare costantemente. Siamo certi che il Marine Group Brp saprà fare ottimo uso sia della nostra esperienza sia della profonda conoscenza del mercato locale”. 
“Telwater è una realtà per noi particolarmente interessante grazie alla forte relazione che già avevamo con l’azienda e con gli appassionati di mare di Coomera e per noi rappresenta una notevole opportunità per rafforzare la presenza in Australia”, ha detto a sua volta José Boisjoli, presidente e Ceo di Brp. ‘’È un altro tassello del puzzle che si aggiunge nella nostra strategia di consolidamento nel settore nautico e una possibilità per favorire il nostro obiettivo di diventare una realtà nautica globale di spicco, investendo in quella che attualmente è l’azienda leader in quest’area”.
Una volta completata l’acquisizione, Telwater farà parte del Marine Group di Brp come linea di prodotti indipendente, insieme ai marchi Evinrude, Alumacraft e Manitou, consentendo di aumentare e rafforzare la propria posizione nel settore delle imbarcazioni in alluminio in regioni con un eccellente potenziale di crescita. La prospettiva di questo mercato produttivo in Australia assicurerà a Brp ulteriori opzioni per sostenere in futuro altre linee di prodotti. 
L'acquisizione è soggetta alle consuete e vincolanti condizioni, compresa l’approvazione da parte delle autorità e si prevede che venga completata nel secondo trimestre dell'anno fiscale 2020. 
Per la cronaca Telwater ha strutture produttive a Coomera, Queensland, Australia, oltre a essere distributore di marchi leader del settore come Quintrex, Stacer, Savage e Yellowfin Plate. L’azienda produce oltre 8.000 imbarcazioni e 5.500 rimorchi all'anno, impiega più di 270 persone e dispone di una rete di circa 180 concessionari in Australia e Asia Sud Pacifico. 
A sua volta Brp è leader mondiale nel campo dei veicoli per powersport, dei sistemi di propulsione e delle imbarcazioni. La gamma di prodotti include le motoslitte Ski-Doo e Lynx, le moto d’acqua Sea-Doo, i veicoli stradali e fuoristrada Can-Am, le imbarcazioni Alumacraft e Manitou, i sistemi di propulsione nautici Evinrude e Rotax, nonché i motori Rotax per kart, motocicli e velivoli ad uso ricreativo. Completano la gamma ricambi, accessori e abbigliamento espressamente realizzati per valorizzare pienamente l’esperienza di guida. Con un fatturato annuo di 5,2 miliardi di dollari canadesi in oltre 120 paesi, Brp può contare su 12.500 dipendenti.

(riproduzione riservata)