Share |

Kerakoll celebra la Giornata mondiale della Croce rossa

La bandiera della Cri proiettata sull’avveniristica sede del Centro ricerche GreenLab per rendere omaggio ai volontari della più grande organizzazione umanitaria del mondo


08/05/2020

In occasione della Giornata mondiale della Croce Rossa, il Gruppo Kerakoll, leader nei materiali per il Green Building, ha ritenuto opportuno e doveroso rendere omaggio a questa istituzione per dimostrarne rispetto e gratitudine. Sulla facciata bianca della sede del Centro Ricerche GreenLab a Sassuolo è stato quindi deciso di proiettare il simbolo della Croce Rossa per celebrare il giorno della nascita di Henry Dunant, considerato il fondatore della più grande organizzazione umanitaria del mondo, presente in 192 paesi. 
“Da oltre due mesi migliaia di volontari e operatori della Croce Rossa sono in prima linea per combattere l’emergenza - ha sottolineato Andrea Remotti, Ceo di Kerakoll Group -. Con questo piccolo gesto abbiamo voluto rendere omaggio a tutti loro, ai 17 milioni di volontari che operano in tutto il mondo, oltre 160 mila dei quali in Italia, presenti ovunque, quotidianamente, per aiutare e sostenere chi soffre con piccole azioni quotidiane che spesso fanno la differenza tra i vulnerabili, trasformando questi momenti in quello che il fondatore della Cri definì ‘Il Tempo della Gentilezza’. 
Ricordiamo che il Gruppo Kerakoll di Sassuolo (Modena) si propone leader mondiale nei prodotti e nei servizi per l’edilizia sostenibile, il restauro storico e l’interior design. In tal ambito ha da tempo avviato il progetto Plastic Free che prevede la progressiva eliminazione della plastica monouso in tutti gli uffici e stabilimenti produttivi in Italia e nelle società estere controllate. L’iniziativa coinvolge circa 1.200 dipendenti e permetterà di ridurre il consumo di plastica di circa 10.000 chili all’anno, contribuendo in modo concreto alla salvaguardia del nostro Pianeta.

(riproduzione riservata)