Share |

Lampedusa è piena di turisti che non pagano


01/08/2022

Uomini, donne e bambini cercano di arrivare a Lampedusa con qualsiasi mezzo. 
Un assalto vorticoso che arriva dalla Libia e Tunisia e sembra che in un solo giorno a Lampedusa siano arrivate 700 persone e altre 900 a Messina in una zona meno gettonata. 
La richiesta è altissima, i centri di accoglienza sono tutti prenotati e il Sindaco non sa come affrontare le esagerate richieste. 
L’assalto è dovuta dalla nostra cordiale ospitalità e dalla squisitezza del nostro cibo che ci sta mettendo in serie difficoltà. 
Purtroppo, le temperature estreme che stiamo avendo, hanno creato cinque decessi e il sindaco di Lampedusa si appellato ai suoi pari di Spagna, Grecia e altere località del mediterraneo di aiutarlo a risolvere il problema. 
Auguriamoci che chi guiderà il nuovo governo italiano blocchi qualsiasi ingresso se non richiesto dall’agenzia turistica.

(riproduzione riservata)