Share |

Qualys e IBM X-Force Red, insieme, per agevolare le aziende a individuare, classificare ed eliminare le vulnerabilità più critiche


12/09/2018

Qualys, Inc. (Nasdaq: Qlys), pioniere e fornitore leader di soluzioni di sicurezza e compliance basate sul cloud, ha annunciato che IBM X-Force Red includerà Qualys Cloud Platform nella propria soluzione X-Force Red Vulnerability Management Services (VMS). L’espansione del rapporto di collaborazione tra le due aziende permetterà a X-Force Red di implementare Qualys Cloud Agent e le Cloud Apps di Qualys negli ambienti client a livello globale, assicurando un approccio strategico di gestione delle vulnerabilità, che sfrutti le potenzialità della visibilità continua di cui dispone Qualys unitamente all’expertise del team X-Force Red per individuare, classificare ed eliminare le vulnerabilità più critiche sui client.
X-Force Red VMS utilizzerà Qualys Cloud Platform anche per estendere la visibilità a livello security e compliance su auto con connessioni IoT, per i test applicativi e di rete. X-Force Red offrirà Qualys Cloud Platform al proprio network di clienti strategici Global 2000 in outsourcing.
“La partnership fornisce alle aziende un programma efficace e automatizzato di individuazione, classificazione e rimedio delle vulnerabilità,” ha dichiarato Charles Henderson, responsabile del Team internazionale di X-Force Red. “Poiché la nostra offerta comprende X-Force Red VMS in combinazione con i servizi di penetration testing X-Force Red, le aziende ottengono il massimo livello di offensive security, dalla scansione automatica fino a test manuali, fino ad individuare persino le vulnerabilità non ancora note.”
“IBM X-Force Red aiuta le imprese più grandi del mondo a creare ed implementare in sicurezza i processi DevSecOps, per accelerarne la digital transformation”, ha a sua volta sottolineato Philippe Courtot, presidente e Ceo di Qualys. “L'espansione di questa collaborazione porta ad IBM X-Force Red un livello di visibilità globale senza precedenti, che permette di proteggere proattivamente le aziende dagli attacchi informatici.”
Visibilità globale in pochi secondi con Qualys Cloud Agent Qualys Cloud Agent permette una visibilità globale immediata di tutti gli asset IT – inclusi utenti in mobilità, istanze cloud effimere e sistemi virtuali – rendendo disponibili dati aggiornati sulla configurazione delle risorse per garantirne lo stato di sicurezza e conformità. Cloud Agent, con un peso estremamente ridotto installato sugli endpoint, estende le potenti funzionalità dei servizi Qualys Cloud Platform a tutte le risorse IT aziendali. La speciale architettura di Qualys Cloud Agent semplifica in modo importante le operazioni di rilevamento e monitoraggio delle risorse, così come la gestione di sicurezza e compliance in ambienti cloud altamente dinamici come IBM Cloud, Amazon EC2 e Microsoft Azure.

(riproduzione riservata)