Share |

I collaboratori di Zeuner crescono del +104,44%


31 Maggio 2016

Cresce il numero dei laureati e dei lavoratori con licenza di scuola secondaria di primo grado rispetto ai diplomati. Aumentano gli uomini sulle donne, mentre altalenante è l’orario di lavoro. È questa la fotografia dei collaboratori di Zeuner, call center fondato nel 2010 a Seveso, nell’hinterland milanese, passati dai 90 del 2014 agli attuali 184 (+104,44%), il 46,2% dei quali ha età compresa tra 18 e 30 anni, e con un fatturato stimato previsto nel 2016 vicino ai due milioni di euro. Zeuner, che ha clienti in tutta Italia, ha analizzato l’evoluzione dei suoi collaboratori dal 2012 al 2016 e il quadro che ne emerge indica che la flessibilità può essere un valore aggiunto di un call center, un facilitatore delle competenze e della qualità del servizio.


Nella foto: Marco Carloni, amministratore delegato di Zeuner, e Vittorio Figini, presidente di Zeuner

(riproduzione riservata)