Share |

Draghetti Marine Division continua a crescere


13 Febbraio 2020

L'azienda di Cavezzo (Modena) ha vinto l'appalto per la fornitura di sistemi di stabilizzazione d'assetto per i pattugliatori dell'Arma dei Carabinieri. Già da tempo i sistemi DEF-HI Draghetti Marine Division sono installati sugli yacht Ferretti (modello Persching 9X), barche lussuose e di prestigio che, grazie ai sistemi d’assetto 100% italiani che Draghetti Marine Division realizza, garantiscono perfomances eccellenti durante ogni condizione di navigazione. Negli ultimi mesi, il sistema di stabilizzazione d’assetto DEF-TS (Draghetti Efficienty Flaps) progettato e realizzato completamente in Italia da Draghetti Marine Division ha conquistato i dirigenti della Divisione Ferretti che lavora con il Ministero Italiano della Difesa – Ferretti Security Division - a tal punto che, a partire da quest’anno, sarà installato su tutti i pattugliatori dei Carabinieri di nuova realizzazione. Ferretti Security Division produrrà questi fondamentali mezzi all’avanguardia per il pattugliamento delle nostre coste che, proprio per la loro natura, hanno bisogno di un prodotto affidabile, sicuro e dalla resa eccellente. Queste sono esattamente le qualità principali dei sistemi di stabilizzazione d’assetto Draghetti Marine Division.

(riproduzione riservata)

Un ascensore Made in Italy per l’Acropoli di Atene


12 Febbraio 2020

La Fondazione Onassis migliora le infrastrutture di accesso dell'Acropoli di Atene con l’installazione di una piattaforma elevatrice Made in Italy. L’ascensore panoramico inclinato sarà realizzato su misura dall’azienda comasca Maspero Elevatori, riconosciuta a livello internazionale come leader nella progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti elevatori speciali e di grande pregio, sia per persone che per merci, che si è aggiudicata l’appalto proprio in questi giorni. L’ascensore inclinato - che collegherà in meno di un minuto Peripatos con Eretteo, sul lato nord dell’Acropoli - avrà una capienza di 1.350 chilogrammi e potrà trasportare 18 persone. La messa in servizio è prevista per maggio 2020.


Nella foto: Andrea Maspero, Amministratore Delegato di Maspero Elevatori

(riproduzione riservata)

La Cassa di Ravenna approva i risultati al 31 dicembre 2019


11 Febbraio 2020

Il Consiglio di Amministrazione della Cassa di Ravenna Spa, capogruppo dell’omonimo gruppo bancario privato ed indipendente, presieduto da Antonio Patuelli, su proposta del Direttore Generale, Nicola Sbrizzi, ha approvato i risultati individuali della Banca e consolidati di Gruppo relativi all’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019. L’utile dell’operatività corrente della Cassa, al lordo delle imposte, ammonta a 25 milioni di euro (+31,59%). L’utile netto è superiore ai 19 milioni di euro (+4,16% rispetto all’anno precedente nonostante i costi straordinari per i salvataggi di banche concorrenti).

(riproduzione riservata)

Un 2019 da record per Cooltra Group


11 Febbraio 2020

Cooltra Group, leader nelle soluzioni di mobilità sostenibile su due ruote in Europa, ha chiuso un nuovo anno record: nel corso del 2019 l'azienda ha realizzato un fatturato complessivo di 39 milioni di euro, il 50% in più rispetto all'anno precedente incrementando, inoltre, il proprio organico arrivando a 1.000 dipendenti nelle oltre 20 filiali. La flotta di scooter conta, ora, 17.000 mezzi di cui oltre la metà (il 56%) elettrici e, quindi, 100% green. "Prevediamo il futuro della mobilità su veicoli esclusivamente elettrici. Vogliamo promuovere un modo di muoversi più efficiente, flessibile e, soprattutto, responsabile dal punto di vista ambientale. Ecco perché stiamo già lavorando per garantire che, nei prossimi anni, il 100% dei nostri mezzi sarà elettrico", afferma Timo Buetefisch, CEO e co-fondatore del Gruppo Cooltra (nella foto).

(riproduzione riservata)

Salov e CNR insieme per il futuro dell'olivicoltura


10 Febbraio 2020

“Olivicoltura di precisione e valorizzazione della biodiversità”: questo il nome di un progetto senza precedenti, nato dalla collaborazione tra la Società Agricola Villa Filippo Berio – parte del Gruppo Salov – e il CNR (Istituto per la BioEconomia del Consiglio Nazionale delle Ricerche). Questa nuova collaborazione rappresenta il proseguo di un lavoro sinergico tra Salov e CNR, che già si sono impegnati nel progetto europeo “Life Resilience” per contrastare lo sviluppo della “Xylella Fastidiosa”. Il Progetto pone, per la prima volta in Italia, tre obiettivi di rilievo: sviluppare nuove tecniche di agricoltura di precisione mai applicate prima all’olivicoltura; migliorare lo sfruttamento della biodiversità olivicola italiana; e valorizzare tecniche produttive sostenibili. Tali obiettivi saranno raggiunti grazie all’unione della ricerca scientifica d’eccellenza con una realtà aziendale di primaria importanza, che ha messo a disposizione del CNR il meraviglioso uliveto di 70 ettari di Villa Filippo Berio, nel cuore della Toscana, fra le province di Lucca e Pisa, per trasformarlo in uno straordinario centro di ricerca e produzione in cui analizzare e applicare soluzioni per il miglioramento di tutta l’olivicoltura italiana.

(riproduzione riservata)

Evo Yachts torna negli Usa e partecipa al Miami Yacht Show


05 Febbraio 2020

Evo Yachts torna nuovamente nel mercato statunitense, dove aveva iniziato una strategia di espansione commerciale alcuni anni fa. Il rientro è siglato da una nuova importante partnership con DKR Marine LLC per la distribuzione esclusiva in Florida e dalla partecipazione al Salone di Miami, dove espone il modello Evo R4 WA con scafo nero. Il taglio sportivo, accattivante e innovativo del walkaround di 13 metri disegnato da Valerio Rivellini lo rendono particolarmente appetibile per il mercato americano, così come la possibilità di avere grandi zone ombreggiate, grazie al T-top estendibile e alla possibile installazione del tendalino di prua e di poppa. DKR Marine LLC, con sede a Miami e con una struttura solida e articolata, si occuperà della distribuzione e garantirà un eccellente servizio di after sales, rafforzando e premiando la strategia di espansione commerciale verso il mercato americano, che il cantiere partenopeo sta portando avanti da diversi anni e che conferma il successo Oltreoceano delle imbarcazioni Evo Yachts.

(riproduzione riservata)

I treni olandesi "parlano" italiano


04 Febbraio 2020

Il principale gestore ferroviario dei Paesi Bassi, Nederlandse Spoorwegen, ha scelto la tecnologia di Ermetris, azienda con sede a Gorizia specializzata nel settore del passenger information system, per dotare i suoi nuovi convogli di sistemi audio intelligenti. Dando continuità ad una fornitura di 120 strumentazioni per il costruttore ferroviario Stadler, l’azienda friulana ha ottenuto anche una doppia commessa da CAF (importante costruttore ferroviario spagnolo) per la fornitura di altri 500 apparecchi: tutti saranno montati su 216 nuovi treni in servizio sui quasi 3 mila km di rete gestita dalla NS nei Paesi Bassi.


Nella foto: Claudio Borrello, amministratore e fondatore di Ermetris

(riproduzione riservata)

Abitazioni: nel 2019 a Bologna crescono domanda e prezzi


04 Febbraio 2020

Nei primi nove del 2019 prosegue il buon momento del mercato immobiliare residenziale bolognese (nuovo e usato), con una crescita delle compravendite del +8,7% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, pari a 4.580 transazioni (Fonte OMI – Agenzia Entrate). Un incremento che riguarda non solo le abitazioni “usate”, ma anche il nuovo. Secondo le stime di Abitare Co, a Bologna le vendite di nuove abitazioni nel 2019 sono aumentate del +5,4% rispetto al 2018, i prezzi medi hanno registrato un incremento del +3,5% (€4.000 al mq.), i tempi di vendita sono pari a 4,1 mesi e l’offerta è cresciuta leggermente del +0,4%. Le nuove abitazioni rappresentano il 10,2% dell’offerta totale presente sul mercato residenziale in città e i prezzi medi di vendita sono superiori del +32% rispetto a quelli delle abitazioni “usate”. Bologna risulta tra le città con la maggior quota di vendite di abitazioni ad elevata efficienza energetica, segnale di una maturità maggiore della domanda oltre che di una maggiore offerta di prodotto.


Nella foto: Alessandro Ghisolfi, Responsabile Centro Studi Abitare Co.

(riproduzione riservata)

Life sostiene Gold for Kids


31 Gennaio 2020

A pochi giorni dall’ufficializzazione di 3 nuove borse di ricerca finanziate da LIFE per la lotta ai tumori femminili grazie al grande successo riscosso dal progetto Pink is Good, a febbraio le “Noci per la Ricerca” LIFE tornano in campo per sostenere Gold for Kids, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi dedicato ai tumori dei bambini e degli adolescenti. I tumori dell'età pediatrica rappresentano ancora la prima causa di morte per malattia nei bambini e hanno un impatto drammatico sulle famiglie. Ogni anno in Italia si ammalano di cancro circa 1.400 bambini e 800 adolescenti (dati Airtum).

(riproduzione riservata)

Caffè Trucillo: da Salerno alla conquista degli Usa


31 Gennaio 2020

Si è concluso al Moscone Center di San Francisco il Winter Fancy Food, il più grande evento della West Coast dedicato alle specialità alimentari, dove il caffè della Buyers Lounge organizzata da Specialty Food Association era firmato dalla torrefazione salernitana Trucillo. Parte da qui la campagna di conquista del mercato statunitense da parte della torrefazione di proprietà dell’omonima famiglia, che celebra proprio quest’anno 70 anni dalla sua fondazione. L’azienda, che esporta già il 60% del suo fatturato in 40 Paesi, con il Canada come primo mercato, che rappresenta il 10% dell’export, ha pianificato per il 2020 importanti investimenti che le consentiranno di rafforzare la sua presenza nel Nord America, e in particolare negli Stati Uniti, un mercato tutto da costruire.


Nella foto: Fausta Colosimo, moglie dell’AD Matteo Trucillo

(riproduzione riservata)

Balocco e Fondazione Umberto Veronesi insieme contro i tumori femminili


30 Gennaio 2020

L’azienda dolciaria Balocco finanzia la borsa di ricerca post-dottorato assegnata da Fondazione Umberto Veronesi per l’anno 2020 a Federica Fusella (nella foto) nell’ambito del progetto Pink Is Good. La ricercatrice lavora presso l’Università degli Studi di Torino e il suo progetto mira ad ottimizzare una terapia contro la proteina Morgana combinata con chemioterapia e immunoterapia per massimizzare il successo nel tumore al seno triplo negativo. Il progetto Pink Is Good di Fondazione Umberto Veronesi nasce per finanziare la ricerca scientifica e l’educazione alla prevenzione contro i tumori femminili, che ogni anno in Italia colpiscono quasi 70.000 donne.

(riproduzione riservata)

Areté in campo con il più grande noceto italiano


29 Gennaio 2020

Con un investimento complessivo di 10 milioni di euro, Areté, società di ricerca e consulenza economica specializzata nell’agro-food, ha acquisito il più grande e moderno noceto italiano (170 ettari in corpo unico a Ferrara) con la prospettiva di diventare un player di riferimento nella produzione di noci italiane. Ospiterà le più avanzate tecniche di coltivazione per garantire rese e qualità del prodotto. L’investimento è stato effettuato attraverso una società di scopo Agro Noce S.r.l., appositamente costituita e 100% Idea Agro. L’impianto del noceto è già iniziato e sarà completato con l’ultimo lotto nel 2020. Agro Noce è gestita da Areté, capo del team il suo Presidente Mauro Bruni che ha il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato di Agro Noce.


Nella foto: Enrica Gentile, amministratore delegato della società

(riproduzione riservata)

Packaging carbon neutral: ora si può anche con la plastica


28 Gennaio 2020

Essere sostenibili e comunicare la sostenibilità del proprio prodotto è di fatto il nuovo standard per poter essere sul mercato, in special modo per i prodotti di largo consumo. L’azienda vicentina Crocco, leader nel settore dell’imballaggio flessibile, ha sviluppato un programma di Eco design collaborativo per fare, del proprio imballaggio, un packaging a impatto zero dal punto di vista delle emissioni di CO2 con procedura certificata. Le emissioni del packaging, ridotte visto il minor spessore dell’imballaggio, l'utilizzo di materiali da riciclo, finanche materiale biobased, vengono infatti compensate con l’acquisto di carbon credit, ovvero sostenendo progetti come riforestazioni o produzione di energia da fonti rinnovabili, come previsto dal Protocollo Kyoto.


Nella foto: Renato Zelcher, Amministratore Delegato di Crocco

(riproduzione riservata)

Norblast premia i dipendenti


28 Gennaio 2020

Il Gruppo Norblast, realtà italiana specializzata nella progettazione e costruzione di macchine sabbiatrici e pallinatrici, sceglie la strada della crescita e degli investimenti. Grazie all’acquisto di un nuovo stabilimento, espanderà la propria area produttiva dagli attuali 4.000 mq coperti a oltre 8.000 mq. Il 2019 conferma la crescita del Gruppo Norblast, che registra un +6%, raggiungendo un fatturato complessivo di oltre 13.000.000 di euro. Un successo che l’azienda ha scelto di condividere, riconoscendo nella competenza e nella professionalità dei propri collaboratori uno dei motivi del proprio successo. Per questo lo scorso anno la direzione di Norblast ha posto come premio di risultato un importo pari a € 100.000 da distribuire tra le risorse umane di Norblast e quelli della consociata Peen Service.

(riproduzione riservata)

“I militari italiani nei lager nazisti”, presentazione a Bologna


28 Gennaio 2020

Giovedì 30 gennaio, alle ore 18, all’Istituto Storico Parri di Bologna (via Sant'Isaia 18), la Società editrice il Mulino e l'Istituto Storico Parri, con il patrocinio di ANED e ANPI Bologna, organizzano la presentazione del volume “I militari italiani nei lager nazisti. Una resistenza senz'armi (1943-1945)” di Mario Avagliano e Marco Palmieri. Intervengono: Giacomo Manzoli, Presidente Istituto Storico Parri; Fabrizio Tosi, Presidente ANED; Anna Cocchi, Presidente ANPI Bologna. Dialogano con Mario Avagliano: Luca Bottura, Federico Chiaricati, Rossella Ropa, Bruno e Silvana Vialli.

(riproduzione riservata)

Cmc Marine firma un nuovo contratto negli Usa


27 Gennaio 2020

È un passo avanti importante quello dell’installazione negli Stati Uniti di un prodotto Cmc Marine su uno yacht new build. L’azienda italiana, sempre ai primi posti nel segmento refit e nelle scelte di cantieri e armatori, apre le porte Oltreoceano a nuove collaborazioni di rilievo partendo dal brand americano Marlow Yachts. La fornitura degli stabilizzatori Stabilis Electra per la costruzione di un nuovo Marlow Explorer risulta di conseguenza doppiamente importante: da un punto di vista territoriale definisce e stabilizza la presenza del brand italiano negli USA, mentre da un punto di vista tecnico dà vita a nuove opportunità di collaborazione all’interno del mercato della costruzione di nuovi modelli.

(riproduzione riservata)

Tante novità editoriali per Il Mulino


17 Gennaio 2020

La casa editrice bolognese Il Mulino presenta le novità editoriali in uscita a gennaio e febbraio. 
Giovedì 16 gennaio: Oscar Iarussi, “Amarcord Fellini. L’alfabeto di Federico”; Nadia Urbinati, “Io, il popolo. Come il populismo trasforma la democrazia”; Alessandra Tarquini, “Socialismo, sionismo, antisemitismo 1892-1992”; Anna Donise, “Critica della ragione empatica. Fenomenologia dell’altruismo e della crudeltà”. 
Giovedì 23 gennaio: Ferruccio de Bortoli e Salvatore Rossi, “La ragione e il buonsenso. Conversazione patriottica sull’Italia”; Mario Avagliano, Marco Palmieri, “I militari italiani nei lager nazisti. Una resistenza senz’armi (1943-1945)”; Francesco Valagussa, “Forma e imitazione. Come le idee si fanno mondo”; Urban@it Quinto Rapporto sulle città. Politiche urbane per le periferie”. 
Giovedì 6 febbraio: Richard Baldwin, “Rivoluzione globotica. Globalizzazione, robotica e futuro del lavoro”; Attilio Brilli, con Simonetta Neri, “Le viaggiatrici del Grand Tour. Storie, amori, avventure”; Nicholas Terpstra, “Purezza e fede. Esuli religiosi nell’Europa moderna”; Alessandro Dal Lago, “Viva la sinistra. Il futuro di un’idea”; Maurizio Bettini, Massimo Raveri, Francesco Remotti, “Ridere degli dèi, ridere con gli dèi”; Paola Rudan, “Donna. Storia e critica di un concetto polemico”; Claudio Lagomarsini, “Il Graal e i cavalieri della Tavola Rotonda”. 
Giovedì 20 febbraio: Gastone Breccia, “La caduta. La sconfitta in Afghanistan e il destino dell’Occidente”; Marianna Filandri, Manuela Olagnero, Giovanni Semi, “Casa dolce casa. Italia, un paese di proprietari”; Maurizio Catino, “Organizzazioni mafiose. La mano visibile dell’impresa criminale”; Francesco Bello, “Diplomazia culturale e guerra fredda. Fabio Luca Cavazza dal Mulino al centrosinistra”. 
Giovedì 27 febbraio: Alessandro Vanoli, “Primavera. La stagione inquieta”. 
Giovedì 5 marzo: Emanuele Felice, “Dubai, l’ultima utopia”; Franco Garelli, “Gente di poca fede. Il sentimento religioso nell’Italia incerta di Dio”.

(riproduzione riservata)

Gruppo Fabbri e Caveco insieme


17 Gennaio 2020

Gruppo Fabbri – realtà industriale internazionale leader nella produzione e vendita di macchine e film per il confezionamento alimentare, da oltre 60 anni sul mercato. Con circa 500 dipendenti, 160 brevetti concessi in diversi paesi nel mondo e il 5% del fatturato investito in Ricerca e Sviluppo – ha annunciato l’ingresso ufficiale di Caveco all’interno della storica realtà modenese. Grazie a questa operazione, il Gruppo Fabbri prosegue il percorso di crescita mentre Caveco, leader nel settore del confezionamento e della termosigillatura, accelera il percorso di internazionalizzazione recentemente intrapreso. Caveco, che nel 2019 ha celebrato i 40 anni dalla sua fondazione, si è costruita nel tempo una solida fama grazie all’estrema robustezza ed affidabilità delle sue macchine, specializzandosi anche nel dosaggio di prodotti considerati “difficili”, come insalata russa, prodotti semisolidi ecc. e nell’offerta di linee complete dedicate alla preparazione di vari alimenti.

(riproduzione riservata)

Confindustria Emilia celebra i giovani artisti


17 Gennaio 2020

Anche quest’anno torna il tradizionale appuntamento con il Contemporary Party, l’evento promosso dai Giovani Imprenditori di Confindustria Emilia per celebrare il connubio tra giovani, arte e impresa, in programma ogni inverno in occasione di Arte Fiera, che si svolgerà venerdì 24 gennaio presso l’Opificio Golinelli in Via Paolo Nanni Costa, 14 a Bologna e vedrà l’assegnazione del primo “Young Art Award 2020”, nato dalla collaborazione con la Fondazione Golinelli e l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Le opere partecipanti saranno esposte presso l'Opificio Golinelli dalle ore 18.30. La stampa è invitata a partecipare dalle ore 20.00 per assistere alla proclamazione dell'artista vincitore.

(riproduzione riservata)

Distillerie Bonollo premiata al Senato


17 Gennaio 2020

Si è svolta nella suggestiva cornice della Sala Koch a Palazzo Madama, tra le più alte cariche dello Stato, personaggi famosi e imprenditori italiani, la cerimonia di conferimento del Premio 100 Ambasciatori Nazionali. Le Distillerie Bonollo Umberto di Padova, dopo aver già ricevuto nel 2016 il Premio 100 Eccellenze Italiane, ricevono il riconoscimento di Ambasciatori Nazionali, unica distilleria italiana ad aver ricevuto tale riconoscimento, con la motivazione di “aver contribuito allo sviluppo socio-economico non solo del settore ma dell’intera Nazione e per aver saputo difendere le proprie radici, contribuendo al progresso e all’innovazione”. Il Premio 100 Ambasciatori Nazionali è dedicato a comuni, aziende ed enti che nel loro territorio e in tutto il Paese, mettono in pratica azioni volte allo sviluppo socio-economico e valorizzazione del patrimonio, diventando un esempio virtuoso per la comunità.


Nella foto: Elvio Bonollo, IV generazione di famiglia alla guida delle Distillerie Bonollo Umberto, accanto a Carlo Verdone che gli ha consegnato il premio

(riproduzione riservata)