L'Editoriale

Il mondo si è messo a correre per acquistare il debito italiano

Dopo il "crollo" della Deutsche Bank i nostri Btp cinquantennali volano

di Mario Pinzi

Privati, banche centrali, assicurazioni e fondi pensionistici di tutto il mondo fiutano la notizia della perdita di 2,8 miliardi della Deutsche Bank, che segnala il crollo della Germania, e si tuffano all’acquisto dei nostri titoli di Stato cinquantennali. Il ministro dell’Economia Giovanni Tria, alle prese con i propri conti, aveva messo a disposizione 3 miliardi di euro, ma le richieste che gli sono pervenute hanno raggiunto i 18 miliardi. Cari lettori, a fronte di questo risultato sorge una domanda: come mai Bruxelles afferma che il nostro debito danneggia l’Unione e i nostri addetti ai lavori non contestano affermando

[leggi ...]

Prima pagina

Continua il battibecco a distanza fra l'inarrestabile Carola Rackete e Matteo Salvini

Se pensavate che i toni dello scontro fra il ministro degli Interni, Matteo Salvini, e la prima guida della Sea-Watch, la tedesca Carola Rackete, si fossero ammorbiditi vi state sbagliando. La ragazzona dalle decisioni discutibili, peraltro a suo tempo sponsorizzate - c’è da presumere - dalla presenza sulla sua nave di alcuni parlamentari di sinistra, anziché fare marcia indietro, avendo violato un sacco di regole nazionali e internazionali, continua a metterla sulla caciara populistica e a fare la voce grossa. Così, in una intervista concessa a una testata tedesca, peraltro riportata dall’Ansa, ha dichiarato: “Penso che non sia possibile sopportare tutto. Salvini ha diffuso falsità. Io voglio che le sue menzogne siano cancellate da Facebook e Twitter. E che un

[leggi ...]

Prima pagina

Prosegue il calo delle vendite dei nostri quotidiani: soltanto il Sole e Avvenire in controtendenza

Una deriva che non sembra volersi fermare: continua infatti inesorabile il calo delle vendite dei quotidiani italiani, innescata anni fa dall’avvento di Internet, ma anche da rassegne stampa televisive e radiofoniche che, fra segnalazioni e approfondimenti, non lasciano più spazio alla curiosità dei lettori. Così dai dati rilevati ad aprile sul mese precedente si nota una ulteriore disaffezione, con la sola eccezione del Sole 24 Ore - salito del 2,36 per cento a quota 157.191 copie (ma come sono lontani i tempi in cui il quotidiano di via Monte Rosa a Milano vendeva fra abbonati ed edicola oltre 420mila copie ogni giorno - e di Avvenire, in recupero dell’1,79 per cento a quota 115.356 (cifra supportata da un notevole

[leggi ...]

Storie d'impresa

In Giappone ci si continua a divertire con i "chiodini" made in Italy

La torinese Quercetti, puntando sull'estero, esce indenne dall'annus horribilis del giocattolo

Quercetti esce indenne dall’annus horribilis del giocattolo mantenendo stabile il fatturato, segnato da un leggero incremento (+2%). Il 2018 è stato un anno estremamente negativo a livello globale per il mercato del giocattolo. Gli strascichi del fallimento del colosso statunitense Toys R Us sono proseguiti per tutto l’anno, raggiungendo Europa e

[leggi ...]

Prima pagina

Meno spesa, più investimenti: così si potrà riavviare il volano dello sviluppo economico

Il rilancio del nostro Paese, secondo l’economista Paolo Manasse, passa attraverso una “potatura” della spesa pubblica, delle riforme strutturali e di mercato. Ma tagliare incentivi e sussidi è quasi impossibile perché scatenerebbe la reazione delle categorie interessate

di Giambattista Pepi

Nei giorni scorsi non è passato sotto silenzio il nuovo outlook sull’andamento di Pil e inflazione nell’eurozona fornito dalla Commissione europea. Non sorprende tanto che Bruxelles abbia confermato la crescita per il 2019 (+1,2%) e rivisto leggermente al

[leggi ...]

Prima pagina

Russiagate all'italiana: l'onda rossa colpisce la Lega…

Petrolio, fondi illeciti e accordi, il nuovo dossier coinvolge l’Italia e punta i fari sull’esponente del carroccio Gianluca Savoini

di Damiano Pignalosa

Nonostante sia estate, provate a chiudere un attimo gli occhi e immaginare una fredda sera d’inverno, con il camino acceso che di tanto in tanto ci regala lo scoppiettio della legna infuocata mentre noi siamo sulla nostra poltrona preferita con accanto un bicchiere di

[leggi ...]

Leader di mercato

"Siderurgica Leonessa" spiana il business delle acciaierie

L’azienda bresciana, grazie a un magazzino fornito di lamiere di ogni tipo, su misura e anche fuori produzione, ha risolto i problemi delle grandi imprese di settore. Non bastasse, sta puntando su una macchina, unica nel suo genere, che sarà realizzata da “432 Brand” 

Un bel salto in avanti. Gianpietro Bettoni, da agente di commercio, in trent’anni si trova proiettato al vertice della siderurgia europea per avere per primo intuito che i magazzini delle grandi acciaierie erano un costo da eliminare per renderle competitive. Oggi, per questa intuizione, Siderurgica Leonessa è la leader a livello nazionale nel commercio di lamiere piane (“da treno”), che nel mondo vanta un mercato di circa 140 milioni di tonnellate, pari a circa 85 miliardi di euro. Siderurgica Leonessa, che ha chiuso il 2018 con 80 milioni di euro di fatturato, è definita il

[leggi ...]
In primo piano

La poesia e il mistero dell'Appennino alle prese con una scomparsa

Sabina Macchiavelli, figlia d’arte, dà voce alla garbata storia di una famiglia allargata, alle prese con una sparizione, una ambigua telefonata e una morte annunciata. Il tutto all’insegna di dolorosi ripensamenti e reciproche accuse

di Lucio Malresta

Buon sangue non mente. È arrivata sugli scaffali delle librerie Sabina Macchiavelli, figlia del grande Loriano, con un garbato lavoro che a sua volta si nutre dei sapori e delle atmosfere, non sempre idilliache, dell’Appennino emiliano, dove l’autrice peraltro vive dedicandosi all’organizzazione di eventi, all’insegnamento privato di lingue straniere e alla conduzione di laboratori di scrittura creativa. Si tratta di una prima volta (nel 2013 aveva scritto con il padre l’antologia di racconti E a chi resta, arrivederci) intitolata Più di così si muore (pagg. 218, euro 12,00), un romanzo che, con mano ferma, raccoglie un intreccio

[leggi ...]

Torna in scena il giovane ladro Tigrinus, protagonista della "Secretum Saga" ambientata nel Quattrocento

Dalla penna di Marcello Simoni - un autore che si nutre di Storia, tradotto in 18 Paesi e che solo in Italia ha venduto oltre un milione e mezzo di copie - una nuova avventura che avvince, convince ed entusiasma

di Mauro Castelli

Ormai da tempo Marcello Simoni, per chi ama le “storie infarcite di Storia”, rappresenta una garanzia. Per la sua capacità narrativa, certo, ma anche per la sua abilità nel miscelare avventure e tradimenti, agguati e misteri, amori e intrighi. All’insegna di percorsi mai lasciati al caso, che peraltro ama supportare con una nota finale nella quale tiene a dire la sua. Come nel caso de L’enigma dell’abate nero (Newton Compton, pagg. 332, euro 9,90), il suo ultimo romanzo, precisando: “Se della Firenze di Cosimo de’ Medici avevo parlato nei miei due precedenti lavori dedicati a Tigrinus, questa volta a tenere banco è la Ravenna

[leggi ...]

Il dottor Frankenstein? Ha un padre italiano, il fisico Giovanni Aldini

In un giallo brutale quanto inquietante, Lorenzo Beccati dà voce alla storia mai raccontata di questo nostro lungimirante scienziato

di Massimo Mistero

Quale legge può permettere a un uomo di sostituirsi a Dio? All’insegna di questo interrogativo quel geniaccio di Lorenzo Beccati ha dato voce e immagine, ne Il Resuscitatore (DeA Planeta, pagg. 218, euro 16,00), al fisico che - storia canta - per certi versi si è proposto come il dottor Frankenstein italiano. Ovvero Giovanni Aldini, uno studioso realmente esistito, così come storicamente documentato “fu il suo viaggio a Londra per ottenere un cadavere integro da elettrificare”. E l’autore lo ha fatto, nonostante la brutale tematica, con penna leggera. Quella stessa che gli consente di catturare

[leggi ...]

La storia esemplare di un amico a quattro zampe

In un libro divertente e illuminante, il giornalista americano Dave Berry ci fa partecipi delle lezioni di vita apprese dal suo amato cane Lucy: vivi il presente, lascia correre i piccoli fastidi quotidiani e stai bene nella tua pelle

di Giambattista Pepi

Non diciamo niente di nuovo se affermiamo che il cane è il miglior amico dell’uomo. Un cane il miglior amico dell’uomo? Ma dico: vi siete ammattiti? I miei amici sono persone, non cani o altri animali: questa è, nella migliore delle possibilità, la risposta più decente che potremmo ascoltare da coloro che gli animali se non li detestano, non li amano, o sono indifferenti verso di loro. Ma, almeno tra chi ama e rispetta gli animali i consensi saranno sicuramente molti, e addirittura corriamo il rischio di sfiorare l’unanimità delle approvazioni tra coloro che un cane ce l’hanno. E fin qui niente di nuovo, direte. Se invece, restando nel

[leggi ...]

Rinnovati per altri cinque anni i dazi antidumping Ue sulle importazioni cinesi di articoli per la tavola in ceramica

Confindustria Ceramica insieme alla Federazione Europea della ceramica da tavola e articoli ornamentali (FEPF), della quale fa parte in rappresentanza delle imprese italiane del settore, ha accolto con favore e soddisfazione l’adozione del regolamento (UE) 2019/1198 che proroga per altri cinque anni i dazi antidumping definitivi sulle importazioni di articoli per la tavola e stoviglie in ceramica e porcellana dalla Cina. La richiesta di riesame avanzata dalla FEPF nei

[leggi ...]

Andrea Cotti, Loriano Macchiavelli, Antonio Pennacchi, Ilaria Tuti e Valerio Varesi: parata di stelle alla quinta edizione del "Cantiere Zocca Noir"

Artisti, critici e soprattutto romanzieri di successo hanno dato voce a una intrigante edizione, giunta al suo quinto anno, del “Cantiere Zocca Noir”, il festival dell’Appennino che si tiene nel Comune modenese, coinvolgendo un pubblico interessato all’attualità vista attraverso la lente della narrazione d’indagine. Presenti autori di peso (come appunto Andrea Cotti, Loriano Macchiavelli, Antonio Pennacchi, Ilaria Tuti e Valerio Varesi) che, per la loro particolare sensibilità ed esperienza, hanno un contatto privilegiato con il

[leggi ...]

In viaggio nelle terre che non perdonano, fra poveri e reietti, scavando nel cuore del grande sogno americano

La genialità di Jesmyn Ward ha dato voce a un premiatissimo romanzo (Canta, spirito, canta) ambientato nel Mississippi, uno Stato povero ma ricco di umanità, dove il legame con le origini a volte si fa, appunto, spirito e canto

di Valentina Zirpoli

Raramente un romanzo abbraccia tematiche così profonde, scartabellando fra presente e passato, intrecciando naturale, sovrannaturale e poesia, facendosi carico di una terra, quella del Mississippi, ricca di povertà ma anche di umanità. Una terra che non perdona, dove il legame con le origini si fa… spirito e canto; dove il racconto diventa un passaggio obbligato sulla strada del ricordo; dove può accadere che una tempesta dal nome di donna, Katrina, sconvolga tutto e tutti per poi lasciare spazio a un mondo nuovo, ricco di speranze. Fermo restando che non è questo uragano a tenere la scena, ma uomini, donne e

[leggi ...]

Un'estate thriller con altre sette impagabili chicche entrate nel nuovo catalogo de "Il Giallo Mondadori"

Dopo le cinque proposte che hanno segnato il rilancio della storica collana della casa di Segrate, i lettori potranno ora contare sulle indimenticate penne di Ellery Queen, Dashiell Hammett, Cornell Woolrich, Ngaio Marsh, Erle Stanley Gardner, Augusto De Angelis nonché di Francesco Caringella, attuale presidente di Sezione del Consiglio di Stato

di Massimo Mistero

A poco più di due mesi dal rilancio della storica collana nata per volere di Arnaldo Mondadori e Lorenzo Montano nel marzo di novant’anni fa - un esempio ripreso negli anni Trenta da altri editori come Mediolanum (I romanzi Gialli), Sonzogno (Serie Gialla), la Universale (I grandi romanzi gialli), Martucci (I gialli del Domino nero) e la Nicoli (I gialli del Cigno) - arrivano sugli scaffali delle nostre librerie targati Il Giallo

[leggi ...]

Le banche e l'Europa: come, dove, quando, perché e in che modo

Tutto quello che si deve conoscere - secondo Massimiliano Affinito - per orientarsi in un ambito sempre più nevralgico per la nostra economia e la nostra società

di Tancredi Re

Cosa fanno le banche? Quale ruolo svolgono nell’economia? Cos’è e cosa fa una Banca centrale? Perché e in che modo sono intervenute nella recente crisi? Perché l’Europa si è occupata molto spesso di loro negli ultimi anni? A queste e a molte altre domande prova a rispondere Massimiliano Affinito nel libro L’Europa delle banche (Laterza, pagg. 194, euro 14,00). Sebbene l’autore sia un esperto (lavora al Dipartimento di Economia e Statistica della Banca d’Italia, ma è passato dalla Bce e dalla Banca dei Regolamenti Internazionali, ha tenuto lezioni e seminari in diverse università italiane ed europee e pubblicato articoli e libri

[leggi ...]

Passi avanti per la nautica sostenibile al "Monaco Solar & Energy Boat Challenge"

Italia in bella mostra al Monaco Solar & Energy Boat Challenge, l’evento monegasco dedicato alla motonautica del futuro che era stato ideato da Marco Casiraghi ed è ora sostenuto dal principe Alberto di Monaco. Il nuovo record di velocità (74,49 chilometri orari, contro i 49,10 del 2016) è stato infatti messo a segno dal team italiano AnveraElab, mentre la vittoria di classe è andata al team italo-scozzese Vita Yachts. In buona sostanza l’evento ha permesso di evidenziare e mettere in pratica importanti

[leggi ...]

Talents in Motion: imprese, associazioni, istituzioni e università alleate per la circolazione dei talenti in Italia

Presentato a Milano il primo progetto promosso dall’headhunter Patrizia Fontana per posizionare il nostro Paese come nuovo polo europeo di attrazione per i talenti che vivono all’estero

Dalle parole ai fatti. È stata inaugurata a Milano la prima iniziativa di Social Responsibility promossa da oltre 40 grandi gruppi italiani ed esteri presenti in Italia, tutti impegnati a promuovere l’attrattività del nostro Paese presso le migliaia di giovani che si sono trasferiti per problemi di lavoro in altri Paesi o stranieri che vogliono considerare l’Italia come luogo dove lavorare. Talents in Motion, progetto su cui Patrizia Fontana ha catalizzato le energie di Camera di Commercio di

[leggi ...]

Nasce "Albini next", il Think Tank per i tessuti del futuro

Prima era il cotone, la seta, il lino, la canapa. Oggi si parla di prodotti derivati dal cibo o riciclati, a impatto zero. Quale sarà la prossima rivoluzione? Quali saranno i tessuti che indosseremo domani?

Albini Group ha presentato, presso il “Kilometro Rosso” di Bergamo, “ALBINI next”: un Think Tank che nasce con l’obiettivo di superare le barriere e tracciare nuove frontiere. Uno sguardo ambizioso e rivoluzionario al futuro dell’industria, fondato sull’evoluzione del know-how e su partnership industriali e accademiche verso nuovi traguardi sfidanti nella creatività, nei materiali e nelle tecnologie applicate. Con ALBINI_next, il Gruppo bergamasco, ha lanciato l’ennesima sfida

[leggi ...]

Pneumologia: l'intelligenza artificiale può salvare la vita di chi è senza respiro

In un convegno organizzato dal Gruppo Menarini i passi avanti che consentiranno di dimezzare il ricorso al pronto soccorso

Tre miliardi sono le volte in cui l’aria entra ed esce dai nostri polmoni nell’arco della vita. Per quasi quattro milioni di italiani, però, questi respiri possono diventare affannosi e difficili: è quanto succede ai pazienti che soffrono di broncopneumopatia cronico ostruttiva (detta BPCO). Per chiarezza, ricordiamo che la broncopneumopatia cronica ostruttiva è un’affezione cronica polmonare caratterizzata da una ostruzione bronchiale, lentamente progressiva, causata da un’infiammazione cronica

[leggi ...]

Voleva essere una gatta morta, ma quando ha capito che non ci sarebbe riuscita…

Torna sugli scaffali Chiara Moscardelli, un’autrice dai toni scanzonati, capace di dare voce a personaggi che lasciano il segno attraverso l’ironia, il sorriso e una buona dose di amarezza

di Mauro Castelli

Ci aveva abituato, lo scorso anno, a fare amicizia con Teresa Papavero, una donna segnata dall’età (“Superati i quaranta un uomo diventa interessante, una donna zitella”) con ben altre preoccupazioni per la testa. Che arriva in quel di Strangolagalli, un paesino in provincia di Frosinone dove “prima” non succedeva mai niente e ora succede invece un po’ di tutto. Nemmeno a dirlo dopo che è arrivata lei, Chiara Moscardelli, a scombinare le carte. Una location peraltro legata alla sua passione per Jessica Fletcher, la protagonista della serie televisiva La signora in giallo interpretata da Angela Lansbury. A fronte di una

[leggi ...]

"L'estate dell'innocenza", quando improvvisamente cambia ogni cosa

Torna sui nostri scaffali la spagnola Clara Sánchez regalandoci un nuovo affresco legato alla magia di essere bambini

di Valentina Zirpoli

Un nome che non ha bisogno di presentazioni, e non solo in Italia: un Paese che sembra aver adottato in abbinata al lievitare dei suoi lettori e dove ha venduto due milioni di copie. Stiamo parlando di Clara Sánchez, nata a Guadalajara il primo marzo 1955 e ora residente a Madrid. Un’autrice capace di conciliare una scrittura leggera e profonda al tempo stesso, abile nel fare suoi i disagi esistenziali che negli ultimi anni si sono andati dilatando a dismisura, attenta a declinare le diverse facce dell’inganno in campo sentimentale e familiare. Avvalendosi di un linguaggio mediato dalla percezione emozionale

[leggi ...]

L'impresa riformista e i suoi valori

Il giornalista Antonio Calabrò ci propone di guardare all’azienda con occhi nuovi: non più solo come generatrice di profitti, ma come soggetto “politico” che può contribuire con il suo sapere e le sue visioni a trasformare la società e l’economia contemporanee

di Giambattista Pepi

Affrontare il tema dell’impresa produttiva del XXI secolo significa anzitutto analizzare l’evoluzione dello scenario generale, nel quale l’impresa opera e dal quale viene condizionata. Oggi si avverte un legame sempre più stretto fra l’ambiente esterno all’impresa e le sue configurazioni interne, tanto che si parla sempre più diffusamente e correttamente di “impresa che apprende” in tempo reale, ovvero di learning organisation. Questo concetto esprime il costante cambiamento delle strategie e della struttura organizzativa dell’azienda in un processo costante e continuo di adeguamento alle

[leggi ...]

Blockchain Week Rome: un bilancio complessivo più che buono per il primo evento in Italia dedicato al mondo delle criptovalute

Blockchain Management SL, insieme alla redazione di Cointelegraph Italia e a No Silence Event Management, ha chiuso il primo evento in Italia dedicato al mondo delle criptovalute: Blockchain Week Rome, con il sostegno istituzionale di MiSe, CONSOB e SIAE. L’idea della Blockchain Week Rome nasce a inizio anno con lo scopo di colmare il vuoto, tanto formativo quanto informativo, esistente nel territorio italiano. In pochi mesi, riesce a riunire nella capitale un migliaio di persone, tra partecipanti, Speakers e Sponsors. Le critiche non sono

[leggi ...]

Le alterazioni dell'ecosistema sociale

Cosa rende impossibile affrontare le ferite sociali in atto

di Andrea di Furia

Un sistema sociale sano è un ecosistema evolutivo, un sistema sociale malsano presenta alterazioni evidenti. Nel primo caso le tre dimensioni sociali Cultura, Politica ed Economia concorrono sinergicamente con la propria specifica attività; nel secondo caso

[leggi ...]

Sepino: la città romana alle pendici del Matese celebre per gli scavi archeologici e i "tratturi"

di Valentina Zirpoli

Ad oltre settecento metri di altitudine su di un colle boschivo alle propaggini del Massiccio del Matese, nella provincia di Campobasso, in Molise, sorge Sepino, borgo dalle antiche origini, celebre per gli scavi archeologici di Saepinum e di Saipins e per i suoi tratturi, le antichissime vie d’erba battuta lungo le quali i nostri avi, dall’epoca pre-romana sino a

[leggi ...]

Dopo una lunga battaglia contro il narcotraffico Art Keller torna a casa. Ma la guerra non è finita…

Dalla penna di Don Winslow l’ultimo atto di un colossale racconto epico. A seguire il testimone perfetto di A.J. Banner e il Caravaggio di Silvia Brena e Lucio Salvini

di Mauro Castelli

Dopo aver dato alle stampe Il potere del cane nel 2005 e Il cartello dieci anni dopo, il maestro indiscusso del crime e del poliziesco in salsa noir, ovvero l’americano Don Winslow, è tornato sugli scaffali con il terzo e ultimo capitolo della saga dedicata alle avventure di Art Keller. Un malloppone di 918 pagine che si legge che è un piacere, grazie anche alla sapiente traduzione di Alfredo Colitto, intitolato Il confine (Einaudi Stile libero, euro 22,00). Si

[leggi ...]

E' morto Luciano De Crescenzo, un'artista poliedrico molto legato alla sua Napoli

Si è spento all’età di 90 anni (ne avrebbe compiuti 91 il prossimo 20 agosto), al Policlinico Gemelli di Roma, dove era ricoverato da circa due settimane per le conseguenze di una grave malattia, Luciano De Crescenzo, un artista poliedrico legatissimo alle sue origini napoletane. Scrittore, regista, attore, autore e conduttore televisivo, De Crescenzo era nato il 20 agosto 1928 nel quartiere San Ferdinando, nella zona di Santa

[leggi ...]

Addio ad Andrea Camilleri, il papà del commissario Montalbano

È morto a Roma all’età di 93 anni - dove lo scorso 17 giugno era stato ricoverato all’Ospedale Santo Spirito in seguito a un arresto cardiaco - Andrea Camilleri, uno degli autori più scomodi, sferzanti, controversi e al tempo stesso geniali del nostro panorama narrativo. L’uomo dalla perenne sigaretta in bocca, e in questo suo vizietto ben si rapportava con Elvira

[leggi ...]

Il brutale omicidio di una neonata e l'ispettrice Amaia Salazar indaga

Fra psicologia e folclore la spagnola Dolores Redondo dà voce a un raffinato poliziesco che si dipana nel presente, ma con ramificazioni nel passato

di Valentina Zirpoli

Segnatevelo in agenda, perché Offerta alla tormenta (Salani, pagg. 446, euro 19,90, traduzione di Claudia Marseguerra), scritto dalla spagnola Dolores Redondo, è un poliziesco da non perdere. E per diversi motivi. In primis per l’intrigante forza espressiva di questa autrice, che nella narrativa di genere rappresenta, secondo El Mundo, “un punto di riferimento”; poi per la capacità di saper abbracciare il presente e il passato, la suspense e

[leggi ...]

Nell'estate gialla dei ragazzi i noir di Philippa Pearce e Katherine Woodfine

In scena un’alta marea… assassina e un nuovo vecchio mistero dei Grandi Magazzini Sinclair

di Vera De Ragazzinis

Un doppio invito alla lettura estiva per ragazzi e adolescenti, da parte della casa editrice “Il Battello a Vapore”, che ha pubblicato due intriganti gialli che si rifanno alle firme di due fra le più amate penne inglesi di settore: la rimpianta Philippa Pearce, autrice del romanzo Alta marea per un delitto (pagg. 236, euro 9,90, traduzione di Francesca Crisigiovanni), e Katherine

[leggi ...]

L'Italia di ieri vista attraverso la lente di un grande storico

Francesco Barbagallo, in sei lezioni, sintetizza in modo chiaro e appassionante 76 anni di storia del nostro Paese

di Tancredi Re

Quella italiana è una storia complessa. Forma un fitto ordito di eventi, che si dipana attraverso i secoli, lasciando segni e impronte, a volte lievi, altre più incisivi, generando effetti che il tempo, nel suo incessante fluire, ha in gran parte stemperato man mano che essi si allontanano. Se provassimo per un momento a chiudere gli occhi e a riavvolgere il nastro della nostra storia, ci renderemo conto di quanto nella congerie di

[leggi ...]

"Una famiglia quasi normale", sin quando succederà quello che non ti aspetti

Risultato? Un treno in corsa, con traduzioni in 31 Paesi. A fronte di una storia fascinosa che ha trascinato Mattias Edvardsson nell’olimpo dei grandi

di Catone Assori

Di mestiere fa l’insegnante in un liceo di Löddeköpinge, un paesotto di poco più di seimila abitanti nella contea di Skåne, in Svezia, dove peraltro vive con la famiglia. Una persona di mezza età, Mattias Edvardsson, che pertanto i ragazzi li conosce bene. E appunto per questo, volendone parlare, sa da che parte prenderli per inserirli, come si conviene, in una storia gialla fascinosa, imprevedibile e conturbante. Un thriller “senza

[leggi ...]

Il volto nascosto e incantato delle Dolomiti, patrimonio dell'umanità

Il giornalista Stefano Ardito ci guida alla scoperta dei luoghi insoliti e meno conosciuti delle montagne più famose del mondo

di Giambattista Pepi

“Sono pietre o sono nuvole? Sono vere oppure è un sogno?”. Così il grande scrittore e giornalista Dino Buzzati parla delle Dolomiti, anche dette Monti pallidi rifacendosi alla leggenda di un prodigioso incantesimo. Sono (lo diciamo a beneficio di chi non le conoscesse o non ci fosse mai stato) un insieme di gruppi montuosi delle Alpi orientali italiane a sud della catena principale alpina, comprese tra Veneto, Trentino-Alto Adige, e

[leggi ...]

"L'assassino timido", il suicidio di una star diciottenne alle prese con una scottante relazione

La genialità della spagnola Clara Usón torna a intrigare i lettori italiani. A fronte di una storia vera che non mancherà di far riflettere

di Massimo Mistero

Clara Usón l’avevamo imparata a conoscere, e ad apprezzare, nel 2013 con La figlia, una indimenticabile storia proposta dalla Sellerio, storia che si rifaceva alla vita di Ana Mladić, una ragazza estroversa, allegra e felice, che poteva contare su una famiglia unita. Peccato che lei non sapesse che Ratko, quel padre affettuoso del quale andava orgogliosa, in realtà fosse il generale autore della strage di oltre ottomila musulmani bosgnacchi a Srebrenica, alias “il

[leggi ...]

"Hai sempre pensato di essere la migliore. E se fossi tu, invece, la sorella sbagliata?"

Torna sui nostri scaffali Alafair Burke con una nuova storia che piacevolmente cattura e induce alla riflessione

di Catone Assori

Non sembra sbagliare un colpo l’americana Alafair Burke, nata nell’ottobre 1969 a Fort Lauderdale, in Florida, ma cresciuta a Wichita, nel Kansas, dove sua madre, Pearl Pai Chu, lavorava come bibliotecaria scolastica mentre suo padre, James Lee Burke, insegnava Inglese oltre a proporsi come uno dei grandi della narrativa a stelle e strisce. Passione per la scrittura che avrebbe travasato nella figlia, la quale si sarebbe avvalsa - c’è da ritenere - anche

[leggi ...]

Servizi
World Press Trenitalia Italo eDreams il Meteo MarketinG E...