Share |

It’s Elettrica: dove il mercato dell’impiantistica genera smart experience


18/11/2019

Paolo Ferrari

It’s Elettrica non è una fiera anche se è stata presentata a Fieramilano a più di 500 produttori del settore elettrico e termoidraulico. Infatti si terrà dal 17 dal 20 giugno 2020 a Milano Congressi la sede ideale per i grandi eventi. 
Il tradizionale appuntamento con il futuro dell’impiantistica organizzato ogni due anni da Comoli Ferrari a Novara sarà appunto un grande evento del 2020 che combinerà sistemi tecnologici e stili di vita sostenibili nell’area SMART Experience. 
“Con Elettrica siamo passati da prodotti a soluzioni - sottolinea Paolo Ferrari, AD del Gruppo Comoli Ferrari che organizza l’evento - con IT’S Elettrica vogliamo dialogare con i nostri partner in termini di sistemi, allargando la proposta a tutti gli stakeholder a cui l’impiantistica può creare valore e migliorare il quotidiano”. 
Comoli Ferrari, il più grande distributore di soluzioni per l'impiantistica totalmente italiano, ha presentato IT’S Elettrica e Smart Experience a Fieramilano dopo essere stata protagonista di Smart Building Expo che, con la fiera Sicurezza, ha riunito dal 13 al 15 novembre gli operatori del settore. Nel corso della serata Anastasia, Margherita e Paolo Ferrari, terza e giovanissima generazione alla guida del gruppo novarese, hanno celebrato con i produttori partner il 90° anniversario dell’azienda e lanciato questa impegnativa proposta per il futuro. 
Paolo Ferrari precisa la visione del Gruppo: “Home, Energy e Life, sono stati i temi conduttori del nostro test a SBE in particolare centrati sull’edificio come unità dinamica della city. Senza una smart city non hanno senso gli smart building e viceversa. E continueranno ad essere il filo conduttore del nostro progetto”. 
Proprio dall’impiantistica dell’edificio in Comoli Ferrari pensano possa venire una importante rilancio dell’economia italiana. “Già solo con la messa a norma degli impianti pubblici e privati - ribadisce Ferrari - oltre ovviamente a mettere in sicurezza persone e beni, si genererebbe un benefico volano per tutto il Paese.” 
Con questo obiettivo IT’S Elettrica presenterà sistemi integrati elettrici e termoidraulici, affrontando globalmente la digitalizzazione, l’industria 4.0, IoT, le questioni energetiche, le nuove tecnologie, la mobilità e gli strumenti mobile e i temi che maggiormente influenzeranno i trend dell’impiantistica. 
A fianco di IT’S Elettrica, SMART Experience sarà l’espansione dell’”Hub Made in Italy” che Comoli Ferrari ha creato, rivolgendosi non solo agli operatori del settore ma considerando olisticamente l’impatto delle tecnologie sulla vita di tutti giorni: il Forum del Futuro Quotidiano, pay off di Smart Experience, ospiterà infatti professionisti, studiosi, ricercatori imprese, startup, associazioni, scuole e università, ordini professionali, creativi e progettisti, analisti ed in particolare i media, per creare una nuova sensibilità a nuove opportunità di crescita. 
Questo percorso esperienziale che pervade l’evento è stato visualizzato da Gianni Massa, architetto e ingegnere, vice presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, che ha parlato di “progetto culturale caratterizzato da una forte tensione evolutiva” considerando “luoghi, energie, vite”. 
Un punto di osservazione decisamente interessante per sviluppare tecnologie e sistemi sempre più al servizio dell’uomo. 
“Con It’s Elettrica e Smart Experience - conclude Ferrari - vogliamo contribuire a costruire col sorriso un futuro a cui sorridere. E continuare a correre. Smile the Future continua ad essere il nostro claim.”

(riproduzione riservata)