Share |

Alcantara sale sulla Fiat 500 elettrica, griffata Bulgari, e lancia una nuova identità digitale


06/07/2020

di Valentina Zirpoli


Vernice esterna in polvere d'oro, una plancia ricoperta con foulard di seta, pietre preziose incastonate al centro del volante, una chiave d’oro indossabile all’interno di una catenina. Sono queste alcune delle caratteristiche distintive della Fiat 500 Mai Troppo griffata Bulgari, un esemplare unico di vettura elettrica che andrà all’asta per beneficienza. A bordo di questo gioiello dell’automotive è salita anche Alcantara. Il tetto, infatti, è rivestito in blu scuro col materiale dell'azienda ternana guidata da Andrea Boragno, che negli ultimi anni ha puntato molto sulla diversificazione, mirando innanzi tutto sull'arredamento, gli interni delle navi, l'abbigliamento. 
Una strategia che, unita alla responsabilità sociale di impresa e all’eco-sostenibilità, gli ha consentito di limitare gli effetti del virus che ha appiedato il mercato dell'auto. Un’ampia strategia di posizionamento del brand come “global luxury lifestyle” che ritroviamo anche nella nuova identità digitale di Alcantara, vale a dire nel nuovo sito web, realizzato in collaborazione con il celebre fotografo Giovanni Gastel e Frank Studio. 
Il sito corporate dell’azienda è stato profondamente rinnovato dal punto di vista grafico e tecnologico per dare una risposta sempre più veloce ed efficace ai clienti, ma anche alla ricca community di designer e artisti, agli stakeholder fino al consumatore finale, che ama vivere la sua quotidianità secondo l’etica e il lifestyle di Alcantara. Un progetto di restyling tutto finalizzato a rafforzare l’identità digitale e a supportare lo sviluppo del business. 
Una homepage emozionale, supportata da un video immersivo, guida gli utenti alla scoperta del mondo Alcantara, aiutandoli a respirare fin da subito la poliedricità del brand Made in Italy, declinato in tutte le sue piattaforme applicative, e porta il mondo dei designer e degli artisti alla scoperta della sua estrema versatilità, vero e proprio booster creativo per il loro lavoro. 
“I nostri clienti e stakeholder rappresentano, da sempre, una priorità. Per questo puntiamo sul digitale come canale per dialogare con loro, senza escludere la design community e il consumatore finale” commenta Andrea Boragno, Presidente e Amministratore Delegato di Alcantara. “In questa ottica abbiamo voluto rinnovare la struttura e il design del sito creando un’esperienza che fosse innovativa e che potesse trasmettere i nostri valori che sono alla base del successo di Alcantara nel mondo, consentendo allo stesso tempo risposte immediate a coloro che accedono al sito”.

(riproduzione riservata)