Share |

All'insegna del successo la trentatreesima edizione del Salone del Franchising


31/10/2018

Più contenuti, più formazione, più intrattenimento, più start up, più business. Questi i plus della 33a edizione di “Salone Franchising Milano”, la tre giorni del commercio in affiliazione che si è tenuta a Fieramilanocity. Il dato forse più significativo è che il tempo medio di permanenza dei visitatori nel Salone è passato da 3 ore a 4 ore e mezzo, a testimonianza che l’atmosfera positiva dell’evento, luogo di decisioni importanti per il proprio futuro, ma anche di spettacolarizzazione delle proposte, ha soddisfatto sia i visitatori che le catene espositrici. 
Un fermento che ha generato dati rilevanti: 17.300 visitatori con un incremento del 15% rispetto all’edizione dello scorso anno, oltre 200 marchi commerciali rappresentati negli stand, una superficie espositiva aumentata del 18% rispetto al 2017. 
Soddisfatte le catene commerciali che hanno incontrato e valutato tanti candidati all’apertura di negozi o agenzie di servizi in affiliazione. “E’ la prima volta che abbiamo partecipato ad una fiera del franchising - ha riferito Alessandro Lazzaroni, Ad di Domino's Pizza - perché finora aprivamo solo negozi di proprietà. E gli incontri con i visitatori sono stati di buona qualità”. 
Soddisfazione anche nello stand del network immobiliare Re/Max Italia: “Abbiamo già deciso di raddoppiare lo stand il prossimo anno - ha raccontato Nicola Profumi, direttore franchising - perché abbiamo fatto tanti e buoni contatti”. 
“È la seconda volta che partecipiamo al Salone - ha dichiarato a sua volta Tommaso Cristofaro, responsabile sviluppo Carrefour - e abbiamo notato con piacere una buona affluenza che ci ha concesso di avere contatti promettenti”. E via di questo passo, sino ad arrivare al presidente del Salone, Antonio Fossati, il quale ha affermato: “Non solo è aumentata la qualità dei colloqui di lavoro e il numero dei visitatori, ma è cresciuta anche la percentuale delle persone venute dal Centro e dal Sud Italia”. 
Sempre affollato il palco della Franchising School, che ha toccato le 1.100 presenze e Franchising 4You, le consulenze gratuite con gli esperti, che ha registrato 220 presenze. È cresciuta anche l’attenzione per il talent show “Re.start-smart up your business”, con start up e progetti innovativi di nuovi negozi.

(riproduzione riservata)