Share |

Il Premio GammaDonna sbarca in Tv in collaborazione con QVC Italia

Svolta smart-pop per il contest che da oltre 15anni mette in luce l’imprenditoria innovativa femminile italiana. Iscrizioni aperte fino al 31 agosto


21/07/2020

Il Premio GammaDonna si rinnova e diventa anche un format televisivo per raccontare, più profondamente e al grande pubblico, le imprenditrici innovative oltre le mura dell’azienda. Le storie di innovazione delle finaliste approderanno negli studi televisivi di QVC Italia e saranno raccontate in uno “Speciale”, trasmesso in prime time sui canali social del network TV, di GammaDonna e sui canali televisivi 32 del digitale terrestre e 475 di Sky. 
Dalla difficile gestione dell’emergenza sanitaria, passando per il reperimento degli investimenti in fase di startup e crescita, fino ai momenti più significativi del proprio percorso, il Premio 2020 valuterà la capacità imprenditoriale innovativa delle donne. Perché imprenditrici non si nasce, si diventa. E GammaDonna spiegherà come. 
Secondo l’indagine “Future of Business” (realizzata sulle PMI a maggio 2020 da Facebook, World Bank e OCSE), le imprese con a capo una donna mostrano un lieve vantaggio rispetto a quelle maschili: sono più numerose quelle rimaste in attività nonostante la crisi (86% vs 83% maschili), e sono meno preoccupate delle sfide legate al flusso di cassa (38% vs 46%). 
Le imprenditrici, inoltre, si sono dimostrate maggiormente in grado di sfruttare il digitale a supporto delle vendite (40% vs 35%). “Mai come quest’anno la capacità di resistere e porre le basi per un rilancio dell’attività produttiva della propria impresa è diventata cruciale. Solo chi avrà dimostrato una forte propensione all’innovazione e la capacità di tradurla in pratica avrà la possibilità di trasformare questa crisi in opportunità”. Con queste parole il presidente GammaDonna, Mario Parenti, lancia la dodicesima edizione del Premio, nato nel 2004 per contribuire a ridurre il gender gap in campo socio-economico attraverso la scoperta e la valorizzazione del talento imprenditoriale femminile. 
Il Premio è destinato a imprenditrici che si siano distinte per aver innovato con prodotti/servizi, processi o modelli organizzativi nuovi all’interno della propria azienda, costituita entro il 1° gennaio 2018. Le candidature che entreranno in short-list avranno uno spazio sulla piattaforma GammaDonna (www.gammaforum.it) che, dal 2004, racconta e diffonde storie di innovazione, leadership, visione. Le 5 finaliste - selezionate da una Giuria composta da personalità del mondo dell'impresa, del venture capital e dell'innovazione - saranno protagoniste dello Speciale Tv registrato negli studi di QVC Italia.

(riproduzione riservata)