Share |

L'innovativo sviluppo di tecnologie e servizi per le relazioni commerciali in... digitale

A trattare la tematica è Felice Saladini, presidente di MeglioQuesto Spa


01/03/2021

di Giorgio Nadali


Felice Saladini

Nasce MeglioQuesto Spa, società che integra gli asset del Gruppo Aqr, presente in quaranta città italiane e con un fatturato 2020 di circa 50 milioni di euro. MeglioQuesto ha come obiettivo lo sviluppo di tecnologie e servizi innovativi per le relazioni commerciali digitali capaci di integrarsi in modo sinergico tra loro e con i canali di vendita tradizionali. 
Di fatto la società può contare su una forte solidità strutturale, su risorse finanziarie orientate allo sviluppo tecnologico e all'espansione in nuovi mercati. 
A guidare il gruppo è il presidente Felice Saladini che ha dichiarato: “Il nostro obiettivo è creare un ambiente integrato in cui le tecnologie digitali consentano un’innovativa interazione nella vendita e nell’acquisto di servizi. Siamo all’avanguardia in questo settore e tra i leader nel segmento BPO. La forte trasformazione digitale determinata dagli ultimi mesi ha consentito la crescita di mercati ad alto valore aggiunto, come quello finanziario, e ci ha consentito di disegnare nuovi livelli di interazione con i partner. Siamo entusiasti di questo nuovo corso che ci porterà a una crescita sia tramite investimenti interni sia attraverso acquisizioni con un incremento nel corso del 2021 di circa 200 lavoratori”. 
Il gruppo è partner di aziende leader dei mercati telecomunicazioni, energia, finance, assicurazioni, automotive ed elettronica. Ha sviluppato una particolare piattaforma di interazione in cui gli assistenti personali di MeglioQuesto utilizzano la tecnologia per offrire ai clienti esperienze del tutto nuove. Come gli assistenti personali di MeglioQuesto.it che coniugano il rapporto personale con la velocità del digitale per aiutare i clienti e i consumatori nelle loro scelte.

Felice Saladini, da Gruppo AQR a MeglioQuesto, di cosa si occupa la nuova società?
Meglioquesto è la società nata con l'inizio dell'anno dall'evoluzione di Gruppo AQR. La nostra missione è aiutare i consumatori e i clienti utilizzando assistenti personali che utilizzano in modo innovativo le tecnologie digitali. Lo facciamo attraverso la multicanalità che integra il web con i negozi fisici. Abbiamo creato la piattaforma digitale MeglioQuesto.it che implementeremo continuamente per offrire assistenza e servizi in modo facile e completo. L'approccio è chiaro e trasparente, permette un'assistenza personalizzata e un elevato grado di affidabilità integrando il digitale con il rapporto personale. I nostri assistenti che operano sul portale meglioquesto.it vengono formati all’interno di un percorso di gestione della relazione con il cliente. Comunicano con loro via chat, via video, o per telefono, alla velocità del digitale, che permette in tempo reale di paragonare possibilità diverse.

Una crescita con una previsione di 200 assunzioni. A cosa è dovuta la vostra crescita in un periodo di recessione causato dalla pandemia del Covid? 
Durante i lockdown e lo sviluppo del lavoro da casa le persone sono più raggiungibili e hanno bisogno di una serie di servizi e consulenza. Il nostro modello si è dimostrato efficace e quindi attrattivo per nuovi clienti aumentando il lavoro e da qui la necessità di formare e assumere muovo personale. Abbiamo anche modificato il modo di lavorare. Immediatamente appena è scoppiata l'emergenza sanitaria ci siamo organizzati dando a tutti i dipendenti la possibilità di lavorare in smart working, creando dei sistemi di networking efficaci sempre grazie alle nostre competenze nel digitale, garantendo l'operatività per tutti e anzi migliorando le performance. Siamo presenti in 40 città e abbiamo 3500 lavoratori su tutto il territorio italiano, vogliamo continuare a crescere e impegnarci per creare ulteriori opportunità di lavoro nei territori dove siamo presenti.

Voi avete un fatturato di oltre 50 milioni di euro nel 2020 con un margine ebitda del 10%. Quali investimenti prevedete nel breve e medio termine? 
Meglioquesto è una società che può contare su una forte solidità strutturale, su risorse finanziarie orientate allo sviluppo tecnologico e all'espansione in nuovi mercati.  La velocità del digitale insieme alla fiducia del negozio sotto casa è l'emblema perfetto di quello che vogliamo essere. Quindi il percorso di crescita va in questa direzione. Prioritario è investire, come già stiamo facendo nella tecnologia e nello sviluppo di sistemi innovativi.

Nel settembre 2020 è nata Territorio Italia, la Fondazione voluta da Lei per dare contributi concreti alla trasformazione del Paese. 
Questa situazione pandemica ha accelerato ulteriormente il processo di digitalizzazione della società, trovando però impreparate molte persone, troppe. Abbiamo capito che volevamo impegnarci su questo fronte, per questo stiamo sviluppando i progetti di Fondazione Territorio Italia che ha proprio lo scopo di dare vita a azioni concrete per il rilancio di un Paese ancora troppo diviso e diverso a seconda dei territori, uniti nella volontà di sviluppo. Le attività della Fondazione comprendono lo sviluppo di collaborazioni con enti e istituzioni che condividono i temi della solidarietà, impegno sociale ed economico insieme alla volontà di sviluppo dei territori attraverso l'affermazione delle persone che li vivono.

MeglioQuesto è la piattaforma digitale che offre supporto ai consumatori per la scelta, la gestione, l'assistenza di prodotti e servizi per la casa. Opera come interaction company per lo sviluppo di tecnologie e servizi innovativi nelle relazioni commerciali digitali, capaci di integrarsi in modo sinergico tra loro e con i canali di vendita tradizionali. Quali sono i vantaggi economici? 
Per il cliente finale il vantaggio economico è che in breve tempo analizziamo e confrontiamo costantemente le offerte e i servizi in modo trasparente, imparziale, per fornire le soluzioni personalizzate migliori.

(riproduzione riservata)