Share |

Ottavo premio eccellenze d’impresa: nasce la nuova categoria “Rising Star” per gratificare le Pmi innovative ad alto potenziale

L’iniziativa è promossa da Gea-Consulenti di Direzione, Harvard Business Review Italia e Arca Fondi Sgr, con il patrocinio di Borsa Italiana


05/03/2021

Ha preso ufficialmente il via l’8ª Edizione del Premio Eccellenze d’Impresa, iniziativa promossa dalla Gea-Consulenti di Direzione, dalla rivista di management Harvard Business Review Italia e dalla società di gestione del risparmio Arca Fondi Sgr, con il patrocinio di Borsa Italiana. È stato infatti pubblicato sul sito www.eccellenzedimpresa.it il bando che prevede quattro categorie: Innovazione e Tecnologia, Sostenibilità, Internazionalizzazione e Rising Star (Pmi innovative ad alto potenziale).  Tra i primi classificati nelle quattro categorie citate la Giuria selezionerà il Vincitore Assoluto dell’Edizione 2021. 
Il Premio, che prevede l’autocandidatura gratuita, è aperto a tutte le aziende italiane e straniere operanti in Italia, senza alcuna limitazione dimensionale e settoriale, e verrà assegnato all’azienda che si sarà maggiormente contraddistinta per uno dei criteri sotto indicati, secondo la valutazione insindacabile dei componenti della Giuria del Premio. 
La Giuria è composta da Gabriele Galateri, presidente di Assicurazioni Generali, Patrizia Greco, presidente di Banca Monte dei Paschi di Siena, Luisa Todini, Presidente di Todini Finanziaria, Marco Fortis, vicepresidente Fondazione Edison e Raffaele Jerusalmi, amministratore delegato di Borsa Italiana. 
Il riconoscimento sarà assegnato a un’esperienza aziendale di successo che, in base a una o più delle seguenti caratteristiche, abbia: evidenziato una particolare capacità di innovazione di prodotto e/o di processo; sviluppato una leadership tecnologica basata su un sostenuto e continuativo impegno in attività di R&S; realizzato un efficace processo di internazionalizzazione in base a una originale e ampia visione e proiezione sui mercati mondiali e permesso una sostanziale creazione di nuovi posti di lavoro qualificati, con particolare attenzione ai giovani e alle diversità di vario genere. 
E ancora: abbia condotto una gestione e uno sviluppo efficaci dei talenti, nel quadro di una visione non elitaria ma diffusa dello sviluppo del talent in azienda, abbia elaborato e implementato una reale e sostanziale politica di sostenibilità ambientale e di responsabilità sociale dell’impresa ed evidenziato un particolare dinamismo imprenditoriale, specie in fase di start-up; infine sia riuscita a definire e implementare in modo efficace politiche di sviluppo della leadership, con particolare riguardo ai piani di successione, incluse le problematiche della successione familiare. 
Nel 2020 si era aggiudicato il premio assoluto Caffè Borbone, che era andato ad arricchire l’albo d’oro dei vincitori delle altre edizioni: 2014 Brevini Power Transmission, nel 2015 Diasorin, Recordati nel 2016, iGuzzini nel 2017, Pastificio Rana nel 2018, Bonfiglioli nel 2019. 
È possibile candidare la propria azienda online, entro il 30 giugno 2021, attraverso il sito www.eccellenzedimpresa.it (ove sono indicati i documenti e le informazioni necessarie da allegare alla domanda); via mail all’indirizzo premio@eccellenzedimpresa.it e all’indirizzo postale Eccellenze d’Impresa c/o GEA, Corso Italia 47, 20122 Milano.

(riproduzione riservata)