Share |

Salito a 6,137 miliardi di euro il fatturato 2017 del Gruppo Hera

A fronte di un utile netto di 266,8 milioni, è stato proposto un dividendo di 9,5 centesimi per azione


28/03/2018

Il Consiglio di amministrazione del Gruppo Hera ha approvato all’unanimità i risultati economici consolidati al 31 dicembre 2017, unitamente al bilancio di sostenibilità. Risultati che evidenziano un miglioramento di tutti gli indicatori, a coronamento di un percorso di sviluppo che ha portato la multiutility nei suoi 15 anni di attività a quintuplicare il proprio margine operativo lordo. Inoltre il modello multibusiness e il bilanciamento tra crescita organica e per linee esterne si confermano i fattori chiave del successo. 
Si conferma inoltre fondamentale la creazione di valore per gli azionisti, con la proposta all’Assemblea di distribuzione di un dividendo per azione di 9,5 centesimi di euro, in crescita del 5,5% rispetto a quello distribuito per l’esercizio 2016.
Più in particolare il fatturato è salito a 6.136,9 milioni di euro (+10,3%); il margine operativo lordo a 984,6 milioni (+7,4%); l’utile netto a 266,8 milioni (+21,1%); la posizione finanziaria netta in miglioramento a 2.523 milioni di euro.

(riproduzione riservata)